23
apr
martedì, 23/04/2019 alle 21:00

Inarrestabile il successo di Anastasio che, anche in questi primi giorni del 2019, continua a macinare sold out e certificazioni: in appena una settimana dall’annuncio del tour salgono a 9 le date esaurite (sold out anche i concerti di Firenze, Bologna e le doppie di Milano e Roma) e anche il suo primo singolo “La fine del mondo” non si ferma e vola nelle classifiche streaming conquistando la certificazione FIMI di Disco di Platino.

Una vera e propria febbre per la prima tournée di Anastasio che sta superando tutti i record di biglietti venduti in prevendita. A grande richiesta, infatti, raddoppiano anche Bologna (Estragon, 25 marzo) e Firenze (Viper Theatre, 23 aprile) e si aggiunge la data zero il 20 marzo al Live Club di Trezzo Sull’Adda (MI).

Un momento straordinario per l’artista rivelazione e vincitore dell’ultimo X Factor che sarà dal 20 marzo live nei più importanti club italiani con uno show unico ed energico, un mix di libertà espressiva, provocazione e urgenza poetica.

Di seguito le date di “La fine del mondo tour 2019”:
20 marzo – TREZZO SULL’ADDA (MI) – LIVE CLUB – DATA ZERO
22 marzo – MILANO – Santeria Social Club (SOLD OUT)
24 marzo – BOLOGNA – Estragon (SOLD OUT)
25 marzo – BOLOGNA – Estragon (NUOVA DATA)
26 marzo – MILANO – Santeria Social Club (SOLD OUT)
28 marzo – FIRENZE – Viper Theatre (SOLD OUT)
29 marzo -TORINO – Hiroshima Mon Amour (SOLD OUT)
3 aprile – ROMA – Largo Venue (SOLD OUT)
4 aprile – ROMA – Largo Venue (SOLD OUT)
5 aprile – BRESCIA – Latteria Molloy (SOLD OUT)
11 aprile – PARMA – Campus
12 aprile – MODENA – Vox di Nonantola
13 aprile – LIVORNO – The Cage (SOLD OUT)
17 aprile – NAPOLI – Duel di Pozzuoli
19 aprile – BARI – Demode’ di Modugno
23 aprile – FIRENZE – Viper Theatre (NUOVA DATA)
24 aprile – ANCONA – Mamamia di Senigallia
26 aprile – PERUGIA – Afterlife
27 aprile – PADOVA – Hall

I biglietti per i nuovi appuntamenti saranno disponibili in prevendita dalle ore 16.00 di giovedì 3 gennaio su ticketone.it e dalle ore 11.00 del 10 gennaio nei punti vendita abituali.

Studente ventunenne, Marco Anastasio non ama parlare di sé. Preferisce scrivere ciò che pensa e tirarlo fuori con l’urgenza del periodo in cui viviamo attraverso una scrittura originale, fatta di rabbia e rime, che rappresenta un unicum della scena italiana. Il suo primo singolo “La fine del mondo”, prodotto da Don Joe, ha già conquistato il Disco Di Platino, debuttato al 1° posto su iTunes, Apple Music e Spotify e al 1° posto della classifica Fimi/Gfk e fa parte del suo Ep appena pubblicato per Sony Music. Oltre al singolo omonimo, nel disco anche i brani “Ho lasciato le chiavi”, “Generale”, “Un adolescente”, “Autunno (feat. Bowland)” e “Costellazioni di Kekab”.

Acquista il tuo biglietto